L’ascensore elettrico
L’ascensore elettrico, o tradizionalmente chiamato anche a funi, è preferito nell’installazione in edifici con un elevato numero di piani, superiore 6, e soggetti alla movimentazione frequente di un numero elevato di persone.

In grado di raggiungere velocità elevate e di smaltire un traffico intenso a fronte di bassi consumi energetici, non presenta limitazioni relativamente a portata, numero di piani e velocità di esercizio.

La silenziosità e precisione di fermata al piano, assicurata anche da azionamenti in frequenza variabile VVVF, garantiscono un elevato confort di marcia, anche con velocità superiori ad 1 m/s.

Tale impianto è conforme alla Direttiva 95-16-CE.